PAVIMENTI IN CEMENTO LEVIGATO

Grazie alla continue ricerche di nuove tecnologie per il trattamento delle superfici in cemento, il team Pavimele ha messo a punto una nuova tecnica che permette di recuperare e trasformare vecchi e nuovi pavimenti in cemento in superfici estremamente resistenti, lucide, incredibilmente belle, facili da pulire e mantenere nel tempo e che “non spolvera più”.

Grazie alla continua ricerca di nuove tecnologie per il trattamento delle superfici, il team di Pavimele ha messo a punto una nuova tecnica che permette di trasformare qualsiasi pavimento di cemento, che sia esso vecchio, macchiato o polveroso, in una superficie dalle notevoli qualità estetiche, resistente e totalmente personalizzabile.

I pavimenti in cemento levigato realizzati da Pavimele hanno una resistenza e una resa estetica paragonabile ai pavimenti in marmo. 

I pavimenti in cemento levigato sono l’ideale per qualsiasi ambiente, tra cui:

  • Negozi e concessionari
  • Centri logistici
  • Garage
  • Aree commerciali e uffici
  • Aree di produzione
  • Magazzini
  • Parcheggi
  • Aeroporti
  • Scuole
  • Gallerie
  • Musei
  • Discoteche
  • Pub

Le fasi della levigazione dei pavimenti in cemento

  • (Eventuale) Ripristino della pavimentazione.
  • Levigatura del calcestruzzo, eliminazione dei dislivelli.
  • Consolidamento del calcestruzzo con lo speciale consolidante a litio (che provoca una reazione chimica con conseguente indurimento del calcestruzzo).
  • Lucidatura per ottenere un’alta finitura, lucentezza e brillantezza del pavimento

Perché scegliere un pavimento in cemento levigato

  • Facile da pulire, in quanto la superficie trattata è diventata liscia
  • Non accumula polvere, in quanto è stata eliminata la parte polverosa
  • Resistente al traffico
  • Resistente agli agenti esterni perché consolidato e impermeabilizzato
  • Non si riga, come avviene invece ai pavimenti rivestiti di resine o vernici
  • Igienico, in quanto la superficie liscia, indurita e levigata, non assorbe e quindi facilita la rimozione di germi e batteri
  • Economico: trasformare un vecchio pavimento in un nuovo pavimento è molto più economico di qualsiasi altra soluzione. Inoltre, un pavimento levigato, rispetto al grezzo, permette un notevole risparmio sui costi di manutenzione in quanto le macchine operatrici trovano minor resistenza, con conseguente minor usura di spazzole, dischi, ruote, ecc.
  • Colorabile: si può aggiungere un tocco artistico utilizzando colori a impregnazione chiamati color dye, questi a differenza delle vernici o delle resine non coprono la superficie facendo da pellicola ma vanno in profondità grazie ai sali del cemento. Quindi non si rigano, non si sbucciano come le vernici classiche e non presentano antiestetiche bolle come le resine.
  • Ecologico: il pavimento viene levigato e lucidato senza applicazione di resine, vernici o altri prodotti. Questo impedisce le migrazioni di odori o la volatilizzazione nell’aria di microparticelle pericolose per la salute delle persone.